Qualità

Jonica Trasporti e Turismo S.p.a. ha definito una propria “politica per la Qualità” ed ha posto tale scelta quale elemento portante della propria strategia di sviluppo e di evoluzione verso un’Azienda della mobilità in grado di offrire servizi generalizzati ed integrati nell’ambito della mobilità urbana, sviluppando la certificazione UNI EN ISO 9001:2000 del proprio Sistema Qualità sia per la componente di Trasporto Pubblico (Progettazione ed erogazione del servizio di trasporto pubblico locale su gomma) che per le attività a vocazione turistica: l’organizzazione ha posto come obiettivo del 2004 il riconoscimento del proprio sistema qualità attraverso la certificazione di un Ente Terzo.
Il controllo del Sistema Qualità è garantito dal monitoraggio continuo di specifici indicatori interni ed esterni. Gli indicatori individuati si riferiscono a:
  • Parametri legati ai processi aziendali che evidenziano gli andamenti rispetto agli obiettivi dichiarati nei confronti della clientela (controllo del livello promesso)
  • Parametri derivati dai contatti con il cliente (reclami, richieste)
  • Parametri di efficienza ed efficacia del prodotto fornito (servizio)
  • Parametri di Non Conformità riscontrate nei processi aziendali per l’individuazione delle necessarie Azioni Correttive/ Preventive (miglioramento continuo).
 

L’analisi di questi indicatori consente di rilevare con puntualità e precisione il livello di corrispondenza del servizio erogato con i parametri tecnico – qualitativi dichiarati al Cliente e, conseguentemente, di intervenire in maniera mirata per risolvere le problematiche riscontrate o progettare interventi migliorativi.


Valore del servizio: qualità ed efficienza

La Società intende perseguire una moderna gestione della Qualità che, attuando un’ottimale organizzazione delle proprie risorse, siano esse umane che tecnologiche, sia finalizzata alla soddisfazione dei propri clienti mediante l’aumento del valore del servizio offerto quale sintesi dei fattori di qualità e di efficienza economica.

Coerentemente con tali propositi la Società si impegna a garantire la qualità di processi operativi con l’obiettivo del loro continuo miglioramento mediante:
  • ammodernamento del parco mezzi
  • adozione di materiali e componenti affidabili ed eco- compatibili
  • controllo automatico dell’esercizio e dei processi di servizio
  • adeguamento tecnologico in sicurezza di impianti e macchinari
  • attività di addestramento e formazione
  • attenzione e rispetto per l’ambiente.

Miglioramento degli standard

La Direzione provvede al riesame periodico del Sistema, in modo da assicurare la conformità del medesimo alla norma UNI EN ISO9001:2000 ed alla politica per la qualità. I principali dati trattati sono:

  • Report periodici dei dati sulla qualità
  • Indici di qualità previsti dalla Carta dei Servizi
  • Verifiche ispettive giornaliere sui mezzi in fase di immissione in servizio
  • Verifiche ispettive sul Sistema Qualità

Dal riesame, opportunamente integrato con gli elementi qualitativi dichiarati dalla presente Carta dei Servizi, conseguono, quindi, nuovi livelli di impegno che prevedono l’elaborazione documentata di azioni preventive e correttive ed iniziative orientate al miglioramento continuativo del Sistema.


Monitoraggio e tutela Visto

Il processo di miglioramento della qualità dei servizi può essere utilmente attuato se viene svolta una specifica attività di monitoraggio sulla base dei dati di ascolto del cliente.

La Società attua sistemi di monitoraggio dei fattori di qualità del servizio al fine di:

  • Verificare gli indicatori posti come obiettivo della Carta
  • Sondare sistematicamente le opinioni del cittadino – cliente mediante gli indici già individuati